• Vite urlate. Adolescenti e psicodramma
Vite urlate. Adolescenti e psicodramma

Vite urlate. Adolescenti e psicodramma

In questo libro l'autore ci accompagna in un percorso nel mondo dell'adolescente, mettendo a fuoco l'attualità di Moreno ed il carattere distintivo dello psicodramma quale strumento basato sull'azione, indicando l'efficacia del gioco, come liberazione ed esperienza, confermando l'opportunità di fondare la validità di una lettura analitica del gioco su una ricerca fenomenologica. Questo adolescente si muove in un gruppo di pari, attraversa ponti di intesa empatica, creati da un terapeuta che valorizza l'incontro ancor prima delle trasformazioni terapeutiche. Un adolescente da incontrare affinché impari ad interagire con più libertà con il suo mondo interno ed esterno, a partire dalla scoperta delle parole per definire ciò che sta vivendo e di un adulto che può essere il suo organizzatore di esperienza. Il testo può costituire un fondamentale riferimento teorico, metodologico ed esperienziale sia per gli studenti di psicologia e di discipline connesse con l'educazione e la formazione, che per professionisti quali psicologi, psicoterapeuti, educatori, operatori nell'ambito della psichiatria e della riabilitazione. Come i membri del gruppo, anche il lettore diviene testimone di questa ricerca, che per l'autore non è solo mentale ma anche morale ed emotiva. Vedi di più