• Rose lubriche e telefoni pallidi
Rose lubriche e telefoni pallidi

Rose lubriche e telefoni pallidi

Il testo prende per la prima volta in esame l'opera dimenticata di questo scrittore, che in vita ebbe grande successo. L a produzione di De Stefani è esaminata focalizzando alcuni nuclei tematici fondamentali: la trattazione è arricchita con puntuali riferimenti a testi a suo tempo molto noti, ma anche a numerosi inediti trovati nel fondo De Stefani. Uno spazio adeguato è stato riservato all'attività di narratore e cineasta del De Stefani. A chiudere, si propone la ripubblicazione, dopo molti decenni, di uno dei suoi drammi "pirandelliani": I pazzi sulla montagna. Vedi di più