• Non si può accettare
Non si può accettare

Non si può accettare

In questo libro vengono raccolti alcuni scritti di Mario Tronti, dedicati specificamente al problema della sinistra e de lla ricostruzione della sua cultura politica. Perché, scrive Tronti, "non sarà il coro dei pentiti, degli atei devoti, dei borghesi laici, dei padroni illuminati a cancellare questa storia del grande Novecento". Anzi, "è venuto il momento di porci l'obiettivo di chiudere il dopo '89, per superare la diaspora che ha diviso la sinistra a partire da quella data e ricomporla unitariamente, in grande, in avanti». Vedi di più